Verona non fa sconti e l’Emma Villas va al tappeto. Buona prova di carattere dei ragazzi toscani che sul campo della sesta forza del campionato perdono i primi due parziali ma poi hanno la forza di vincere il terzo e di lottare palla su palla nel quarto, quando avanti 19-21, vengono fermati da errori banali e ricezioni non perfette. Alla fine una sconfitta da pronostico che non porta punti all’asfittica classifica di Siena (penultima a 11 punti). Tra le note positive, oltre al carattere, anche le prestazioni offensive di Ishikawa, Savani e Hernandez.
Prossimo impegno casalingo per l’Emma Villas che sabato 2 febbraio alle 20.30 ospiterà la Kioene Padova.

Vincono i Lupi che battono netto il fanalino di coda Lamezia e si mantengono in scia al treno delle squadre che ambiscono al quarto posto. Una buona prova dei ragazzi di Pagliai contro una Conad orgogliosa e trascinata da un buon Bigarelli. Alla fine, comunque, gara ben gestita dalla squadra di casa e tre punti sereni grazie alla prova offensiva del solito Wagner e ad una prestazione di squadra attenta e concentrata. Prossimo turno di riposo per i Lupi che torneranno in campo il 17 febbraio per affrontare in trasferta la Roma Volley.

Fonteviva sconfitta sul terreno della Roma Volley. Una sconfitta che arriva dopo tre successi consecutivi e figlia della stanchezza di una squadra che, senza Wojcik ai box per infortunio, ha denunciato stanchezza e poca lucidità. Che a Roma non sarebbe stato semplice i ragazzi di Montagnani lo sapevano bene ma dopo un primo set vinto con autorevolezza la speranza dei toscani era di aver trovato la chiave giusta per portare a cara il match. Invece, nei due parziali successivi, la Fonteviva sbagliava moltissimo e si consegnava ad un muro di casa a tratti devastante. La squadra di Montagnani si affidava così al carattere per strappare il quarto set e poi per arrampicarsi sul 13-10 nel quinto, dopo essere stata sotto 3-7. Due sciocchezze dei toscani però agevolavano il ritorno di Roma che nella roulette dei vantaggi aveva poi il merito di chiudere a suo favore. Fonteviva che rimane comunque in quinta posizione, ad appena una lunghezza dalla zona play off, e che in settimana è chiamata a recuperare le forze per la prossima sfida, a questo punto quasi decisiva, che la vedrà protagonista alla Bastia (sabato 2 febbraio alle 20.30) contro Reggio Emilia.

I tabellini delle gare delle toscane:
SUPERLEGA
CALZEDONIA VERONA – EMMA VILLAS SIENA 3-1
Calzedonia Verona: Pinelli, Giuliani (L), Kaziyski 13, Alletti, De Pandis (L), Marretta, Birarelli 13, Boyer 12, Spirito 3, Manavi 12, Sharifi, Solè 15, Magalini. Coach: Grbic. Secondo allenatore: D’Amico.
Emma Villas Siena: Giraudo, Cortesia 3, Spadavecchia 2, Marouf 1, Giovi (L), Gladyr 6, Vedovotto, Mattei, Caldelli (L), Van de Voorde 3, Ishikawa 19, Maruotti, Hernandez 16, Savani 16. Coach: Cichello. Secondo allenatore: Castellaneta.
Arbitri: Frapiccini, Florian.
Parziali: 25-22, 25-20, 22-25, 25-22
Servizi err/punti: Verona 15/5, Siena 18/6
Muri punto: Verona 11; Siena 8.

SERIE A2 CREDEM BANCA

GOLDEN PLAST POTENZA PICENA – KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE 3-1
Kemas Lamipel Santa Croce: Acquarone, Wagner 22, Bargi 7, Ferraro 5, Snippe 8, Colli 11, Ferraro (l), Grassano, Baciocco, Andreini (l), Miselli, Crò, Tamburo. All. Pagliai
Conad Lamezia: Negron 4, Bigarelli 16, Aprile 4, Bizzotto 1, Bruno 16, Ingrosso 4, Zito (libero), Alfieri 3, De Santis, Anselmi, Butera n.e. All. Rigano
Arbitri: Brancati e Caretti
Parziali: 25-19; 25-22; 25-20.
Servizi err/punti: Kemas 5/7, Lamezia 12/4
Muri punto: Kemas 2; Lamezia 4.

ROMA VOLLEY – ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO 3-2
Roma Volley: Lasko 22, Genna 2, Zappoli Guarienti 12, Sperotto, Antonucci 7, Rossi 18, Titta, Rau 7, Tozzi, Rizzi, Loreto 1, Borraccino 1, Pregnolato, Paolucci 1. All. Mauro Budani; 2° all. Saltimbanco.
Acqua Fonteviva Apuana Livorno: Briglia 3, Loglisci 11, Grieco, Paoli 8, Zonca 18, Bacci, Minuti, Pochini, Jovanovic 4, Miscione 5, De Santis 26, Facchini, Maccarone. All. Paolo Montagnani; 2° all. Franchi.
Arbitri: Marta Mesiano (Bologna) e Alessandro Oranelli (Umbria1); addetto Video Check Marco Gasparrini
Parziali: 20-25; 25-16; 25-20; 25-14; 23-21.
Servizi err/punti: Roma 17/1, Fonteviva 15/10
Muri punto: Roma 18; Fonteviva 9.

 

Copyright © 2019 by Sport Fiorentina edito da Urban Studios. - Privacy Policy.
Pubblicazione iscritta nel registro della stampa del Tribunale di Firenze con il Numero Registro Stampa 6102 del 29/05/2019.
P.IVA: 02417440977 // Direttore Responsabile Paolo Giuliani // Editore: Federica Falciani