Il campionato di Top 12 di questa stagione 2018/2019 si accende sempre di più grazie al triplo testa a testa che sta infiammando la prima posizione in classifica: anche in questa domenica di campionato Rovigo, Calvisano e ValoRugby , vincono con bonus le rispettive sfide e rimangono appaiate a quota 53 punti. La prova concreta di come questo campionato sia decisamente competitivo, una conferma importante per il valore del percorso di Toscana Aeroporti I Medicei che vince un match difficilissimo contro Fiamme Oro.

Una sconfitta che pesa e non poco per l’avversaria dei toscani che perde inevitabilmente terreno nella lotta tra le prime della classe ma c’è da dire che i padroni di casa si sono imposti con grande merito al termine di una gara molto intensa soprattutto nella prima frazione: tre mete per i fiorentini e due dei romani nel primo tempo dove si va al riposo sul risultato di 17-14. Nella ripresa ancora tanti brividi, cartellini e ribaltamenti di risultato: nonostante il buon avvio dei locali, al 59’ la meta di Bacchetti sigla il sorpasso delle Fiamme Oro, ma in superiorità numerica di due uomini per i cartellini gialli, I Medicei riescono a trovare il colpo di coda e chiudere la partita con la meta di Cosi, trasformata da Basson.

Finisce 27-21, I Medicei volano a 35 punti in classifica e soprattutto consolidano il loro ruolo di “spina nel fianco” per le prime forze del campionato, aggiungendo questa importante vittoria alla loro esperienza in Top 12.

 

IL TABELLINO

TOSCANA AEROPORTI I MEDICEI: Cerioni (cap.) (65’ Basson), McCann, Rodwell, Lupini, Mattoccia, Cornelli, Esteki, Greeff, Boccardo, Cosi, Pierini (11’ Cemicetti), Minto, Montivero (69’ Battisti), Broglia (61’ Giovanchelli), Schiavon. All. Presutti, Basson.

FIAMME ORO RUGBY: Biondelli, D’Onofrio G., Vaccari, Gabbianelli, Bacchetti, Buscema (60’ Cornelli), Marinaro, De Marchi (54’ Caffini), Cristiano (cap.), Bianchi, McCarthy, Fragnito (58’ D’Onofrio), Iacob (61’ Vannozzi), Moriconi (54’ Kudin), Zago. All. Guidi.

Arbitro: Trentin di Lecco.

Marcatori: 11’ m Vaccari tr Buscema, 22’ m Mattoccia, 32’ m Broglia, 34’ m Marinaro tr Buscema, 40’ m Lupini tr Cornelli, 44’ cp Cornelli, 59’ m Bacchetti tr Buscema, 77’ m Cosi tr Basson.

Note: cartellini gialli 25’ McCann, 41’ Cemicetti, 75’ Kudin, 76’ Bianchi. Ruffino Man of the Match Cosi.

 

ALTRI RISULTATI

ValoRugby Emilia v Valsugana  38-7 (5-0)
Mogliano Rugby v Rovigo 17-25 (0-5)
Petrarca Padova v Rugby Viadana 17-6 (4-0)
Lazio Rugby v Verona Rugby 31-35 (2-5)
Calvisano v San Donà 62-14 (5-0)

 

CLASSIFICA

Calvisano, Rovigo e ValoRugby Emilia 53
Petrarca Padova 49
Fiamme Oro 42
I Medicei 35
Mogliano Rugby 26
Rugby Viadana e San Donà 25
Verona Rugby 21
Valsugana 18
Lazio Rugby 17

 

 

 

Photo by @AndreaMartini

Copyright © 2019 by Sport Fiorentina edito da Urban Studios. - Privacy Policy.
Pubblicazione iscritta nel registro della stampa del Tribunale di Firenze con il Numero Registro Stampa 6102 del 29/05/2019.
P.IVA: 02417440977 // Direttore Responsabile Paolo Giuliani // Editore: Federica Falciani