La prossima edizione del Tour de France avrebbe dovuto prendere il via il 27 Giugno da Nizza, ma considerata la decisione del presidente francese Emmanuel Macron di cancellare tutti i grandi eventi pubblici all’aperto fino a metà luglio, l’organizzazione si è messa subito a lavoro per studiare possibili soluzioni alternative volte a non cancellare definitivamente l’edizione della Grand Boucle.

Insomma pare proprio che la più importante corsa a tappe di ciclismo si correrà con probabilmente dal 29 agosto al 20 settembre, mantenendo comunque invariato il percorso: totale incertezza per quanto riguarda invece il destino del Giro d’Italia, posticipato teoricamente ad una “nuova data utile”. Più drastico invece il destino di altre grandi classiche che sono invece state annullate.

Copyright © 2019 by Sport Fiorentina edito da Urban Studios. - Privacy Policy.
Pubblicazione iscritta nel registro della stampa del Tribunale di Firenze con il Numero Registro Stampa 6102 del 29/05/2019.
P.IVA: 02417440977 // Direttore Responsabile Paolo Giuliani // Editore: Federica Falciani