Sei Nazioni Ltd ha ufficializzato gli orari delle partite dell’edizione 2022 del torneo.

Sabato 5 febbraio alle 15.15 locali (16.15 ITA) saranno Irlanda e Galles a dare il via alla corsa al trofeo. Primo impegno degli Azzurri – che tornano a disputare la prima partita del torneo a Parigi a sei anni di distanza dall’ultima volta – in programma alle 16 di domenica 6 febbraio contro la Francia.

La squadra di Kieran Crowley farà il suo esordio casalingo una settimana più tardi, domenica 13 febbraio, alle 16 ospitando allo Stadio Olimpico di Roma l’Inghilterra. Programmato sempre di domenica, 27 febbraio alle 16 locali (17 ITA), il terzo impegno dell’Italrugby che farà visita all’Irlanda.

La seconda partita casalinga, valida per la quarta giornata del Guinness Sei Nazioni 2022, è in calendario sabato 12 marzo alle 15.15 contro la Scozia allo Stadio Olimpico di Roma. Chiusura del torneo in casa dei campioni in carica del Galles sabato 19 marzo alle 15.15 locali (16.15 ITA), prima partita del classico “Super Saturday” che chiuderà la competizione.

Sky Italia garantirà la copertura televisiva completa di tutti gli incontri del torneo.

Questo l’elenco completo delle partite (orari locali):

I giornata – 5-02.22
Irlanda v Galles ore 15.15
Scozia v Inghilterra ore 17.45
06.02.22
Francia v Italia ore 16

II giornata – 12.02.22
Galles v Scozia ore 15.15
Francia v Irlanda ore 17.45
13.02.22
Italia v Inghilterra ore 16

III giornata – 26.02.22
Scozia v Francia ore 15.15
Inghilterra v Galles ore 17.45
27.02.22
Irlanda v Italia ore 16

IV giornata – 11.03.22
Galles v Francia ore 21
12.03.22
Italia v Scozia ore 15.15
Inghilterra v Irlanda ore 17.45

V giornata – 19.03.22
Galles v Italia ore 15.15
Irlanda v Scozia ore 17.45
Francia v Inghilterra ore 21

(Ufficio Stampa FIR)

Copyright © 2021 by Sport Fiorentina edito da Urban Studios. - Privacy Policy.
Pubblicazione iscritta nel registro della stampa del Tribunale di Firenze con il Numero Registro Stampa 6102 del 29/05/2019.
P.IVA: 02417440977 // Direttore Responsabile Paolo Giuliani // Editore: Federica Falciani